Loading...
MusicaNewsRotting Christ

Rotting Christ, “Under Our Black Cult” il box

rotting christ

rotting christ logoPer chi segue il Black Metal non può non conoscere uno dei nomi che hanno fatto la storia di questo genere, sia nel loro paese di proveninenza, la Grecia, sia a livello europeo. Stiamo parlando dei legendari Rotting Christ. Il 2018 è per gli ellenici il trentesimo anno di carriera e venticinque per il loro cult album “Thy Mighty Contract“:  Sakis e la sua band ha ben pensato di regalare un box davvero speciale che vuole un po’ ripercorrere i grandi successi di un gruppo che personalmente ho sempre amato.

rotting christ SakisSi sta parlando di “Under Our Black Cult” in uscita il 6 Luglio. È un box in due edizioni contenente cinque dischi e il 7″The Call” per una delle due; entrambe le versioni invece vengono accompagnate da un libro di ben 72 pagine che narrano la storia della storica band ellenica, partendo dalle loro origini ‘grindcore‘ e arrivando a trattare quella che è la definitiva vena Occult Black Metal. In più ci sono interviste alla band e a figure di spicco della scena Black Metal e amici della band, quali Nergal dei Behemoth, Fernando Ribeiro dei portoghesi Moonspell e molti altri. In più, per i più veloci visto il box è già in preordine, sarà inclusa una card certificata e firmata a mano da Sakis ‘Necromayhem’ Tolis (fino ad esaurimento scorte).

Parlando strettamente dei contenuti dei CD, ecco come sono stati suddivisi per dare un più approfondito sguardo e perché era una mia curiosità vedere cosa vi fosse dentro a questo gioiello da collezione!

  • DISCO 1 – Demos & Promos Collection: “The Other Side of Life” Demo 1989, “De Vermis Mysteriis” Rehearsal 1989, “Satanas Te Deum” Demo 1989, “Ade’s  Winds” 1992 e “Promo ” 1995.
  • DISCO 2 – “Passage To Arcturo” 1991, “Monumentum” Split EP, “Dawn of the Iconoclast” EP 1992.
  • DISCO 3 – “Thy Mighty Contract” 1993, “Apokathelosis” EP 1993.
  • DISCO 4 – “Non Serviam” 1994.
  • DISCO 5 – “Live 2000”, “Live 1993”.

Il tutto avvolto dalla splendida ed evocativa copertina creata da Vjacheslav Smishko.  Come già detto, “Under Our Black Cult” è già in pre-ordine: per la versione senza il 7″,  per la versione con il 7″.

rotting christ 01

rotting christ 02

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno