Buongiorno, anzi se proprio vogliamo essere precisi buon pomeriggio. Prima di partire con la notizia vera e propria riguardo Kamijo e la sua nuova release, voglio giusto prendermi una piccola pausa per lasciare un piccolo avviso. Sto valutando l’idea di scrivere i nuovi articoli in questo modo, ovvero inserendo le due lingue nello stesso articolo anziché scriverlo due volte, perché credo che sia un tantino meglio oltre che un po’ più veloce. Tuttavia mi piacerebbe sapere la vosta opinione in merito quindi, perfavore lasciate un commentino 😛

Oltre questo mi scuso se gli aggiornamenti non sono più frequenti come prima, ma purtroppo il mio tempo si è ridotto molto oltre alla mia organizzazione mentale che è andata a farsi benedire, pace e bene, piano piano recupero anche io ^-^

Tornando a noi, la prima release di cui vi coglio parlare è Royal Blood – Revival Best. Si tratta di un album rilasciato con lo scopo di commomeorare il ventesimo anniversario della sua carriera e contenente cover dei suoi vecchi progetti come “God Palace” e “Aristocrat’s Symphony“dei Versailles, “Fuyu Tokyo,” “Imperial Concerto,” e “Bara wa Utsukushiku Chiru (sigla di Lady Oscar nella versione originale tanto per intenderci )” by LAREINE e tre nuove canzoni fra cui appunto Royal Blood. Nell’edizone limitata è compreso anche un DVD con alcune immagini del periodo dei Versailles e LAREINE, un documentario con una lunga intervista e ciqnue tracce direttamente dall’ultimo giorno del “TOUR2014″THE DEATH PARADE”FINAL The Empire of Vampire”, un book fotografico, e un libretto con le descrizioni delle canzoni della sua carriera solista incluse nell’album e ovviamente confezione speciale.

 

L’altra è 20th Anniversary All Time Best – Kakumei no Keifu ovvero una raccolta di canzoni di tutti i suoi progetti, di seguito la setlist.

 

KAMIJO Solo Career

Symphony of The Vampire 7th Movement “Throne”
“Symphony of The Vampire”

Pagine: 1 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.