Loading...
A Heart Full Of LoveLibri

KING. Un re senza regole di Meghan March

king

Titolo: KING. Un re senza regole
Autore: Meghan March
Casa Editrice: SEM
Genere: Dark romance, erotic suspance
Narrazione: prima persona alternata (Keira e Mount)

Prezzo: EUR 8,50
Da: EUR 10,00

New Orleans è il mio regno. Nessuno conosce il mio nome, ma in città il mio potere è assoluto. Ciò che voglio lo ottengo sempre. Mi piace che la gente sia in debito con me. E che abbia paura. Soprattutto se si tratta di una bella, giovane vedova alle prese con un business da uomini. Lei non sa che la volevo da molto tempo. D’ora in avanti io sarò il suo padrone. E poi potrei anche tenerla solo per il mio piacere. è il momento di riscuotere il mio debito. Keira Kilgore è proprietà di Lachlan Mount.

Sono piacevolmente sorpresa da questo romanzo. Davvero davvero molto bello!
Mi ha tenuta incollata alle sua pagine e l’ho finito in pochi giorni.

Lei mi diverte. Mi sfida e, cazzo, mi rende furioso al punto che l’unica cosa che posso fare è sottometterla con una scopata. Cosa di cui, fortunatamente per entrambi, lei ha bisogno, che lo capisca già o no.

Keira è rimasta vedova di suo marito Brett morto dopo pochi mesi dal matrimonio e mentre le pratiche di divorzio erano già avviate. Purtroppo però Brett in eredità lascia a Keira una grande sorpresa: un debito di 2 milioni di dollari sulla società di famiglia di whiskey della quale si occupa direttamente Keira.
Per saldare il debito la ragazza si ritrova ad essere alla mercé di Lachlan Mount che è tutto tranne che un santo e da lei non solo vuole sesso ma vuole spingerla al limite e farle sorpassare i suoi limiti.

Mount è il cattivo della situazione. Mi ha manipolato, e io sono caduta sotto il suo incantesimo. Fine della storia.

Mi è molto dispiaciuta la situazione di Keira.
Un matrimonio avventato divenuto una grande disgrazia con debiti annessi e per evitare la bancarotta doversi concedere sessualmente e nella propria libertà deve essere terribile ma Keira è forte e ribelle. Keira riesce ad accettare la cosa anche se mal volentieri e anche se odia il suo carceriere Mount è glielo ripete costantemente il suo corpo lo brama. Ci sono molte scene di piacere fisico e non come i soliti erotici che conosciamo. Non sono solo atti sessuali, spesso si parla di preliminari e di sex toys il che è molto una novità. Lachlan è un dominatore ma ricorre a stratagemmi diversi dal solito, tanto che Keira e il suo corpo avvertlono la sua presenza e i suoi ordini per tutto il giorno.

Ti scoperò come hai supplicato tutta la vita di essere scopata e ti garantisco che, finché sarò dentro di te, neanche per un secondo avrai la sensazione che avvenga contro la tua volontà.

Il romanzo è ben strutturato e molto scorrevole. Ci sono molti punti pieni di suspence e anche se si tratta di un dark romance, quindi erotico, non c’è solo sesso ma c’è un trama ben strutturata fatta di ricatti, lavoro e whiskey.
È poco presente l’amore e comunque scene di tenerezza ma in un dark romance non possiamo aspettarcele.
Per ora Lachlan Mount è un personaggio oscuro che ancora non si è rivelato e capito. Vi informo infatti che questo è il primo volume di una trilogia ed è un libro cliffhanger quindi con finale aperto che lascia in sospeso.
Avremo modo di conoscere meglio Lachlan e magari affezionarci a lui, forse. Per ora io lo considero abbastanza un Bastardo per citare le parole di Keira.
Assoluta bravura della casa editrice SEM. traduzione impeccabile, non un refuso o un errore di battitura. I miei complimenti a questa casa editrice che ringrazio per averci permesso di leggere questo romanzo.
Non vedo l’ora di poter leggere Queen, il seguito di King.
Stay tuned! Alla prossima 😊

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno