Mio per una notte di Lauren Blakely

Titolo: Mio per una notte
Autore: Lauren Blakely
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Genere: Erotic Romance
Narrazione: terza persona alternata

Quando i confini tra il desiderio e l’affetto si fanno incerti, come si affronta la paura di amare?

Jack Sullivan è il magnate dei sex toys. Oltre a essere un potente uomo di successo, è così affascinante da passare per uno dei modelli dei giocattolini che produce. In poche parole, è uno degli scapoli più desiderati di tutta New York. Invece di approfittarne, però, Jack ha una seria difficoltà a legarsi a chiunque, a causa del modo tragico in cui è finita la storia con la sua fidanzata. Tutto quello che cerca è evitare il dolore. E la distrazione perfetta arriva con il passo sinuoso di Michelle Milo, la donna che incontra nel bar di un hotel. La notte che passano insieme è rovente, ma nessuno dei due è al corrente che Michelle è la psicologa incaricata dalla sorella di Jack di assisterlo. E la notte appena trascorsa ha vanificato la possibilità di una terapia. Jack, però, non è disposto a rinunciare tanto facilmente all’unica donna che gli abbia fatto provare qualcosa dopo anni, così le propone un accordo…

Il romanzo si apre con la novella Una notte non è abbastanza dove Michelle e Jack si incontrano per la prima volta in un bar e dopo un piccante scambio di battute passano la notte insieme con l’accordo di rivedersi la sera dopo.
Dopo circa 70 pagine si apre il romanzo vero e proprio. Michelle, che è una psicologa specializzata in relazioni intime si ritrova nel suo studio per una seduta proprio Jack!
Jack in realtà è lo scapolo d’oro di New York e magnate dei sex toys. Michelle decide, come da etica professionale, di non occuparsi del caso di Jack e di mandarlo da una sua amica psicologa.
Jack ha paura di amare, è pieno di sensi di colpa per degli avvenimenti avvenuti nella sua precedente relazione. Non si avvicinava ad una donna da mesi ma con Michelle prova qualcosa, per lo meno l’istinto di un rapporto fisico.
Anche Michelle è spaventata dall’amore, dopo non essere stata amata e ricambiata per 10 anni. Ma i rapporti intimi con Jack sono i migliori che abbia mai avuto. I due quindi stipulano un patto: essere amanti per 30 notti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.