Loading...
Cinema

Carnival Row: fate, magia e Orlando Bloom

C’era una volta un luogo dove fate, elfi, uomini e creature magiche vivevano in pace fra loro. Poi arrivò la guerra.

Carnival Row è la nuova serie che verrà distribuita da Amazon il 30 agosto che ha come protagonisti Philo (Orlando Bloom) un semplice uomano e Vignette (Cara Delevigne) una fata.  In un mondo devastato dove il “diverso”, in questo caso nel vero senso della parola, è visto come qualcosa di pericoloso, da evitare e allontanare.

Trama

Carnival Row, un fantasy vittoriano con creature mitologiche. Temute dagli umani, è proibito loro vivere, amare e volare in libertà. Ma la speranza vive anche nell’oscurità, quando un detective umano e una fata riallacciano una pericolosa relazione. La fragile pace cittadina crolla quando dei delitti rivelano un mostro inimmaginabile.

 

Guarda Carnival Row su Amazon Prime

L’atmosfera presentata nel trailer, le ambientazioni un po’ vittoriane un po’ dal sottotono steampunk, sembrano dare delle buone promesse per questa serie di stampo fantastico. Inserire tante creature di matrice così diversa, certo è una grossa sfida, ma allo stesso tempo lascia presagire di risvolti interessanti. Ma d’altro canto il mondo “fae” che comprende fate, spiritelli e innumerevoli creature legati a diverse tradizioni della mitologia che sia di matrice celtica, greco/romana o di altro stampo è estremamente vasto. Onestamente, spero vivamente che queste vengano ben approfondite nelle loro caratteristiche e peculiarità.

Per quanto mi riguarda, poi, promette molto bene anche la presenza di Bloom che ho sempre ritenuto un ottimo attore.

Di Carnival Row Amazon ha già pubblicato oltre al Teaser due Prologhi uno in cui viene raccontata la storia di Philo e l’altro quella di Vignette che potete trovare un questa playlist che abbiamo raccolto per voi o in alternativa sottotitolati direttamente su Prime Video

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno