Loading...
Amazon Prime

NOS4A2: recensione prima stagione

NOS4A2

Sono passati ormai alcuni mesi da quando ho scovato questo telefilm su Amazon Prime. NOS4A2 è una serie horror che vi ammalierà per la sua originalità, con il grande potenziale di diventare qualcosa di davvero unico.

Trama

Victoria McQueen scopre di avere uno stupefacente potere: è in grado di ritrovare le cose perdute. A bordo della sua motocicletta, le basta attraversare un ponte immaginario immerso nel bosco della cittadina in cui vive, per ritrovarsi proprio lì dove vuole essere, nel luogo in cui si trova l’oggetto delle sue ricerche. Ma anche Charlie Manx ha un potere tutto suo; a bordo della sua Rolls Royce Wraith, accompagna dei bambini sfortunati verso un luogo ancorato nella sua immaginazione, un parco dei divertimenti chiamato Christmasland. Le vite di Vic e Charlie sono destinate a scontrarsi e, affascinato dalla forza dal potere della ragazza, lui non si fermerà davanti a niente e nessuno.

Anteprima

Questa serie TV è tratta dall’omonimo romanzo scritto da Joe Hill, pubblicato nel 2013. Il titolo è parte integrante della storia, un gioco di pronuncia che svela una parola il cui significato riecheggia nei meandri più cupi della letteratura: Nosferatu.

Il tema del vampiro è dunque l’epicentro della vicenda, ma non stiamo parlando del tradizionale vampirismo alla Dracula, no. Non si tratta della macabra azione di succhiare l’altrui sangue, bensì la pratica più sottile di prosciugare l’essenza stessa della vita, la giovinezza. Ma chi subisce questo trattamento, perde l’anima e diventa succube di quella linfa vitale che ci scorre nelle vene, senza la quale non può più vivere.

Recensione

Ashleigh Cummings in NOS4A2 (2019)
© by IMDB

Charlie Manx, interpretato da Zachary Quinto – perfetto in questo ruolo -, è un essere speciale, dotato di un grande potere che viene direttamente dalla sua mente, dalla forza della sua immaginazione. Ma nel tempo questa dote si è distorta, perché qualcosa dentro di lui è stato deviato per sempre. La sua Rolls Royce Wraith del 1938 è parte di lui, una proiezione di se stesso, il mezzo con cui percorre strade segrete per raggiungere la sua terra delle caramelle.

Vic McQueen, interpretata dalla bravissima Ashleigh Cummings, è una ragazza che non ha una vita facile. È una figura piuttosto singolare, a mio parere lontana da tutti i cliché; la sua famiglia cade a pezzi, ma lei tenta di non lasciarsi sopraffare. E quando conosce Maggie Leigh capisce di avere qualcosa di diverso, una capacità unica che le servirà contro il male che sta arrivando.

NOS4A2 (2019)
© by IMDB

La storia cattura l’attenzione sin dal primo episodio. È un horror che colpisce con forza, senza essere volgare, banale o troppo violento. In qualche modo, si resta intrappolati nel fascino di Charlie Manx, nel mondo contorto partorito dalla sua mente; e Vic entra nel cuore con la sua forza dirompente, il suo essere una ragazza indipendente, che cerca di non appoggiarsi a nessuno, decisa a vivere la sua vita.

È una serie TV con un grande impatto, che ha tutte le carte in regola per diventare grande. Seguirete con apprensione Vic che sfrutta al massimo il suo potenziale, quella dote che però richiede sempre qualcosa in cambio. E osserverete contrariati Charlie cercare una disperata vendetta che minaccerà di spazzare via tutti i suoi piani. Una storia emozionante, profonda, da non perdere.

Conclusione prima stagione

Nell’ultimo episodio, Charlie sembra ormai sconfitto, insieme alla sua amata Rolls Royce che è ormai ridotta a una carcassa fumante. Il legame che lo unisce all’auto ha decretato la sua fine, e Vic cambia città per ricominciare, insieme alla nuova vita che cresce dentro di lei.

Ma un meccanico si interessa inevitabilmente a quella vettura d’altri tempi: Charlie è dunque destinato a rialzarsi da quel letto di ospedale in cui è confinato? In attesa della seconda stagione, che dovrebbe uscire questo giugno, confido in un degno seguito.

Asher Miles Fallica in NOS4A2 (2019)
© by IMDB

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Editor's choice
l'arc en ciel
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: