rubino alfieri sul ciglio della porta

Buongiorno  Nighthowls, come state?

Oggi vi segnalo Sul ciglio della porta, il romanzo d’esordio di Rubino Alfieri, edito da Pav Edizioni. 

Si tratta di un romanzo di genere noir, incentrato sull’arma dei carabinieri, sullo sfondo della storia troviamo una sfumatura di romance. Oltre le indagini e le lotte di potere contro il temibile clan dei Calendola, i personaggi saranno costretti a compiere delle scelte complesse e, come in ogni buona trama che si rispetti, quelle decisioni sconvolgeranno le vite dei protagonisti conducendoli verso svolte  inaspettate. Prossimamente troverete la recensione completa sul nostro portale, ma nel frattempo vi stuzzico con la trama di questo misterioso poliziesco.

Sul ciglio della porta – Trama

sul ciglio della porta di rubino alfieri
Sul ciglio della porta di Rubino Alfieri
Acquista su
PAV Edizioni

Pescara. Il Tenente Paolo Rieni e sua sorella Sara si sono da poco trasferiti nella cittadina abruzzese. Appena giunto al comando, Paolo intraprende un nuovo incarico che lo condurrà in un’ardua e lunga indagine su un clan della malavita locale, i Calendola, che da tempo proiettano un’ombra nefasta sulle strade cittadine. Sara, che da anni segue il fratello in giro per l’Italia senza mai mettere delle vere radici, non sa che, a causa di questa indagine, la sua vita prenderà una piega totalmente inaspettata e dai tratti misteriosi e rocamboleschi.

Sulla sua strada, la giovane, incrocerà il Brigadiere Marco Bisi, un uomo di poche parole e innamorato del suo lavoro… E niente sarà più come prima. Il mare di Pescara, che fa da sfondo alle vicende, è custode di segreti inconfessabili e spettatore di un amore sofferto, tra colpi di scena e indagini serrate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.