Re Artù e i suoi cavalieri. Vol. 1 di Howard Pyle

Re Artù e i suoi cavalieri di Howard Pyle è il primo della sua rivisitazione dei racconti del ciclo arturiano in una favolosa edizione proposta da Fanucci. Un romanzo che raccomandiamo sicuramente a tutti coloro che amano le magiche avventure di Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda. Un viaggio verso le magiche terre di Avalon verso una delle saghe che ha dato origine al genere cavalleresco e ha fatto sognare milioni di generazioni.

Re Artù e i suoi cavalieri – Trama

Re Artù e i suoi cavalieri. Vol. 1 di Howard Pyle
Re Artù e i suoi cavalieri. Vol. 1 di Howard Pyle
Acquista su
AmazonLibraccioMondadoriFeltrinelliIBS

Le indimenticabili e leggendarie figure di re Artù, Ginevra e i cavalieri della Tavola Rotonda rivivono in questa serie rimasta miracolosamente inedita, una delizia per i lettori che amano la storia ricca di avventura, grandi personaggi e battaglie a difesa della libertà. Dal mito della spada Excalibur e del suo condottiero, questo romanzo vi racconterà le gesta di un uomo, le avventure dei suoi fidi cavalieri e il loro amor cortese che hanno reso celebre un periodo storico come il Medioevo.

In questo romanzo, il famoso narratore e illustratore Howard Pyle ci porta nell’incantevole mondo di re Artù e della sua Tavola Rotonda.
Il libro racconta le avventure di Artù mentre estrae la spada Excalibur dall’incudine, dimostrando il suo diritto al trono, e mentre corteggia e conquista il cuore di Ginevra. Successivamente subisce il tradimento della malvagia fata Morgana e assiste al tragico destino del mago Merlino.

Nella classica rivisitazione di Howard Pyle, le leggende prendono vita con una vivacità insuperabile.
Più potente di qualsiasi incantesimo di Merlino, Re Artù e i suoi cavalieri ha conquistato e deliziato generazioni di lettori, affascinati dai personaggi realmente esistiti, dalla magia dei luoghi e dall’indimenticabile affresco del Medioevo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.