encanto ritaglio copertina

Oggi vi parlo di un nuovo capolavoro della Walt Disney Animation Studios, ora disponibile su Disney+ e dal titolo Encanto. Un film fantasioso e avventuroso, ma anche a carattere psicologico, incentrato sulla famiglia. Questo film incanta davvero lo spettatore. Encanto è diretto da Jared Bush, Byron Howard, scritto da Charise Castro Smith, Jared Bush e prodotto da Yvett Merino, Clark Spencer.

Encanto – Trama

Encanto Poster
Encanto Poster © IMDB

I Madrigal sono una famiglia decisamente fuori dall’ordinario che vive al riparo tra le montagne colombiane, in una casa magica, dentro una città palpitante di vita situata in un luogo suggestivo e straordinario chiamato Encanto.

Il potere magico del luogo ha donato uno speciale talento a ciascun nuovo nato della famiglia che va dalla forza sovrumana ai poteri curativi. Tutti hanno qualcosa di speciale, tranne Mirabel.

Scoprendo che la magia che aleggia su Encanto è a rischio sarà proprio Mirabel, nonostante sia nata priva di speciali capacità a decidere di farsi carico della situazione. Lei potrebbe essere l’ultima speranza di salvezza per l’eccezionale famiglia.

Recensione

Abuela - Encanto
Abuela – Encanto © IMDB

Andando oltre la prima mezz’ora e sorvolando le numerose canzoni che all’inizio minacciavano di annoiarmi, ho scoperto invece una fiaba simpatica e ricca di significati profondi. Fa una grande analisi psicologica e sociale, portando alla luce una cultura realistica e piena di allegria.

I personaggi sono numerosi e tutti ben caratterizzati, nella personalità e ben realizzati i loro poteri. Esiste un preconcetto legato alla perfezione che ognuno dei Madrigal possiede grazie al miracolo (una candela magica che arde perpetuamente). Esso concede i poteri speciali a ogni familiare da numerosi anni. Una specie di benedizione legata a un sacrificio.

Simpatica la casita (la casa) che è dotata di una vita e un’identità propria. Ovviamente ospita la numerosa famiglia Madrigal, ma è un membro senziente a tutti gli effetti.

Isabela - Encanto
Isabela – Encanto © IMDB

Si scopre in seguito che ognuno dei membri della numerosa famiglia, dal più giovane al più vecchio, non si sente all’altezza delle aspettative che deve mostrare al prossimo. La capo famiglia, la abuela (la nonna) e poi tutti i cittadini pretendono solo il meglio dai Madrigal, causando in loro disagi e distacchi.

In particolare Mirabel, la protagonista è un personaggio interessante, pieno di voglia di fare e coraggio. Lei non ha poteri ed è stata molto sottovalutata dalla stessa abuela, da sua sorella e da alcuni membri del villaggio. Nonostante soffra per la sua apparente diversità fa anche da collante per tutti i familiari ed è il vero spirito portante della casita.

Qual è il vero prodigio?

Mirabel - Encanto
Mirabel – Encanto © IMDB

La magia più grande di tutte è quella che ci spinge ad andare oltre i pregiudizi, a non fermarsi all’apparenza. Essere speciali non vuol dire ostentare necessariamente chissà quali talenti. La tenacia, l’onesta e l’affetto sono qualità realmente speciali, che non tutti sono in grado di possedere.

L’unità è un potere che si va a estinguere sempre di più nel nostro mondo, sia reale che immaginario. Ma se si superano le differenze e le contrapposizioni caratteriali, si può generare un’onda di compassione che unisce i cuori e i popoli.

Questo film mi ha donato un sorriso. Non mi aspettavo molto, ma sono rimasta davvero ammirata. Applaudo questo ultimo gioiellino d’animazione della Disney e ne consiglio vivamente la visione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.