Superman & Lois – Prima stagione – Il mito del supereroe

Superman & Lois (2021) - Logo

Superman & Lois (2021) © IMDB

Parliamo oggi per la nostra rubrica Il mito del supereroe della prima stagione di Superman & Lois, una serie dc comics ambientata nell’Arrowverse, nata come spin-off di Supergirl. La serie, creata da Greg Berlanti e Todd Helbing e scritta da Jerry Siegel e Joe Shuster, si concentra non soltanto sulle avventure di Superman, ma sulla storia d’amore tra Clark Kent (Tyler Hoechlin) e Lois Lane (Elizabeth Tulloch) e la nascita della loro famiglia ed è composta da 15 episodi.

Superman & Lois – Trama

Tyler Hoechlin and Elizabeth Tulloch in Superman & Lois (2021)
Tyler Hoechlin and Elizabeth Tulloch in Superman & Lois (2021) © IMDB

Dopo aver combattuto svariati nemici a Metropolis, Clark Kent e Lois Lane, ormai sposati e genitori tornano a Smallville. Li troviamo a crescere i due figli Jonathan e Jordan, in attesa di scoprire se erediteranno i poteri del padre, e si riavvicinano a Lana Lang, sposata con Kyle Cushing, da cui ha avuto la figlia Sarah, che legherà coi figli di Clark.

Recensione

Da amante dell’uomo acciaio non potevo proprio perdermi questa nuova serie. Mi aspettavo poco e tanto allo stesso tempo da questa serie. Ho purtroppo abbandonato la maggior parte delle serie dc precedenti compresa Supergirl, quindi mi sono accostata a questa nuova storia con molta diffidenza.

Sta di fatto che la prima stagione non è affatto deludente. Il tentativo dei creatori di avvicinare ulteriormente l’eroe Kriptoniano alla vita da umano sembra perfettamente riuscito. Torniamo a Smallville, con tutta la famiglia al seguito.

Una sfida per qualunque famiglia che abbandoni una grande città come in questo caso Metropolis per adattarsi alla vita del paesello e i lavori in campagna. La prima sfida è quella di crescere due gemelli molti combattivi e problematici.

Tyler Hoechlin, Elizabeth Tulloch, Alex Garfin, and Jordan Elsass in Superman & Lois (2021)
Tyler Hoechlin, Elizabeth Tulloch, Alex Garfin, and Jordan Elsass in Superman & Lois (2021) © IMDB

Clark e Lois restano molto fedeli ai loro personaggi del DCU e mantengono gli stessi doppiatori nonostante siano attori diversi, una piccola chicca che a una nerd come me non poteva sfuggire.

Belli gli effetti visivi, la fotografia e ora veniamo alla storia, si rischiava di cadere nel banale, ma così non è stato per fortuna.

I personaggi

Jonathan e Jordan Kent (rispettivamente Jordan Elsass Alex Garfin) sono i figli della super coppia e hanno ereditato i nomi dei nonni. Sono due adolescenti intelligenti, molto normali e non normali allo stesso tempo, desiderosi di farsi degli amici, di diventare popolari e di conquistare le ragazze dei sogni. Tutte le loro peripezie rappresentano per i loro genitori la più grande delle sfide.

John Henry Irons  interpretato da Wolé Parks un personaggio di spicco in questa prima stagione che vi sorprenderà e piacerà a mio avviso.

Tyler Hoechlin and Elizabeth Tulloch in Superman & Lois (2021)
Tyler Hoechlin and Elizabeth Tulloch in Superman & Lois (2021) © IMDB

Interessante il villain, Morgan Edge,  che non è chi sembra ed è al centro delle inchieste di Lois che come sempre, la vede lunga sul suo conto. Si rivela essere un meta umano di nome Tal-Rho, è stato interpretato da Adam Rayner.

Lana Lang-Cushing qui è una donna forte e come sappiamo è sempre stato il primo amore di Clark qui è moglie, madre e imprenditrice, interpretata da Emmanuelle Chriqui.

In definitiva

Anche se sono rimasta un pochino delusa perché mi aspettavo l’apparizione di Cara Zor-el alias Supergirl, così non è stato, ma questa prima stagione mi ha presa e soddisfatta abbastanza.

La critica l’ha accolta altrettanto bene e sembra che una seconda e una terza stagione siano state confermate. Vi parlerò presto delle successive, augurandomi che la qualità non vada a calare.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.