La mosca – Arriva il capolavoro di George Langelaan che ha ispirato Cronenberg

la mosca mockup

Per la prima volta in italiano arriva per la Nicola Pesce Editore La Mosca di George Langelaan. Il libro sarà disponibile dal 2 dicembre su tutti gli store online e, ovviamente, in libreria. L’edizione è accompagnata da illustrazioni, dettaglio che è in pieno stile della casa editrice che da sempre si distingue per la cura dei suoi volumi.

Pubblicato nel 1957, il noir La mosca di George Langelaan intesse magistralmente fantascienza, orrore e dramma familiare. È stato definito uno dei racconti più terrificanti del XX secolo e, non a caso, ha ispirato registi del calibro di Kurt Neumann e David Cronenberg a realizzare alcune delle pagine più significative e disturbanti della cinematografia horror.

La mosca di George Langelaan
La mosca di George Langelaan
Acquista su
Amazon

Attualmente non esiste un’edizione italiana di quest’opera, se non come parte di antologie fuori commercio. Edizioni NPE recupera questo classico della letteratura internazionale, pubblicandolo in una edizione arricchita dalle illustrazioni dell’artista Denis Pitter. Quella contenuta nel volume è la traduzione della versione francese del racconto, che ripristina anche alcune parti originali inizialmente tagliate dall’autore. Imperdibile per gli amanti del genere.

La mosca – Trama

Una telefonata nel cuore della notte sta per cambiare la vita di Arthur Browningl’incomprensibile omicidio di suo fratello Robert, scienziato, sconvolge la quotidianità della famiglia la precipita in un complesso turbinio di sangue, follia segreti, dove l’unico indizio sembra essere collegato una misteriosa mosca bianca fuggita da un laboratorio.

L’autore George Langelaan

George Langelaan (1908-1972), nato a Parigi da genitori inglesi, è stato giornalista, corrispondente di guerra e presunta spia per lo Special Operations Executive (SOE) durante la Seconda guerra mondiale. Dopo la Liberazione inizia a dedicarsi alla scrittura di romanzi e racconti di spionaggio.

Il successo internazionale arriva con la pubblicazione del racconto La mosca, uscito su «Playboy» nel 1957 e in seguito ripubblicato in Francia come parte dell’antologia di fantascienza Nouvelles de l’Anti-Monde, e considerato uno dei racconti più terrificanti del XX secolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.