La mia passione per le antiche divinità greche rivive tra le dolci pagine del romanzo intitolato “Spinner” di Chiara Castellano, pubblicato da Ode Edizioni. Genere fantastico, romance. Scoprirete una storia, dolce come una favola, tormentata come una storia d’amore d’altri tempi, in cui i protagonisti in quanto Dei, comprendono che non gli è possibile vivere felicemente le proprie emozioni umane, allora gli stessi esseri celesti troveranno la propria strada trai mortali.

Trama – Spinner

SPINNER di Chiara Castellano

SPINNER di Chiara Castellano
Acquista su
Amazon

Selene è una ragazza come tante che passa la vita districandosi tra Università, amici e il suo ragazzo. Nessun evento degno di nota fino all’incontro con un giovane che lei sa di conoscere ma non sa come: Phebo.

Da questo momento si innescano una serie di eventi che porteranno Selene alla scoperta della sua vita passata e della sua vera natura. Lei non è mai stata una ragazza come tante né lo sono le persone che l’hanno sempre circondata. Selene è la dea della Luna e Phebo il dio del Sole.

Ma cosa ha portato le due divinità sulla Terra? Perché si sono ritrovate mortali e quali conseguenze dovranno affrontare ora che conoscono la verità?

Recensione

Il linguaggio di Chiara è molto semplice e delineato, la trama in sé è scorrevole e adatta ai lettori giovani, ma anche ai più maturi.

I personaggi sono ben scritti, non troppo eccentrici, ma ciò che li rende più realistici sono i loro sentimenti e i legami che intrecciano tra loro.

I dialoghi sono molto semplici e diretti. Ho sempre amato i miti e le leggende, e l’autrice ci scrive una storia senza tempo e sempre apprezzabile da qualunque lettore.

Se le divinità fossero autentiche, probabilmente vivrebbero i dilemmi qui presentati. La premessa narrativa viene rispettata e nonostante le svolte narrative siano molteplici tanto da confondere un po’, alla fine ogni nodo viene al pettine.

Quello che ho apprezzato sono i diversi messaggi che vengono lanciati, poiché abbraccia diversi aspetti. Vediamo che gli opposti si attraggono, che il vero amore dura nel tempo. Esiste la brama di potere in ogni essere o quasi, tanto quanto il risentimento e il rifiuto di piegarsi alle regole.

Divini, sebbene molto umani Phebo, Selene, Thanatos, Hypnos, Ares, Zeus e tutti gli altri ci vengono presentati in vesti tanto note, quanto inedite.

Personalmente ho trovato Spinner una piacevole lettura, dato che il finale è aperto e si conclude sul più bello, non ci resterà che aspettare il seguito con molto interesse.

Autore