Peter Pan & Wendy è un film del 2023 diretto da David Lowery. Prodotto dalla Walt Disney Pictures, è il remake live action, liberamente ispirato al film d’animazione Disney del 1953, basato sull’opera teatrale Peter Pan. Il bambino che non voleva crescere di J. M. Barrie.

Nel cast oltre al Capitano Uncino di Jude Law,  i giovani protagonisti Alexander Molony, Ever Anderson, Yara Shahidi, e nel ruolo dei genitori Alan Tudyk e Molly Parker.

Trama di Peter Pan e Wendy

Peter Pan & Wendy Key Art

Peter Pan & Wendy Key Art
© Disney Media

Wendy Darling trascorre la sua ultima notte a casa con i suoi genitori, George e Mary, e i suoi due fratelli minori, John e Michael, prima di andare in collegio il giorno successivo. Wendy non è contenta della sua partenza e dice a sua madre che non vuole crescere.

Più tardi quella notte, Peter Pan appare nella scuola materna dei Darling. Avendo sentito parlare del desiderio di Wendy, afferma di essere venuto per portarla all’isola che non c’è dove non dovrà mai crescere. Con l’aiuto della compagna e amica di Peter, la fata Trilli, Wendy, John e Michael volano via.

All’arrivo, vengono attaccati da una nave di pirati, guidati da Capitan Uncino, che vuole vendicarsi di Peter per avergli tagliato la mano destra e averla lanciata a un coccodrillo. Uncino e il suo primo ufficiale, il signor Spugna, sparano contro di loro con un cannone, facendoli cadere dal cielo, e Wendy viene separata da Peter e dai suoi fratelli.

Successivamente incontra Giglio Tigrato e i bimbi sperduti e assiste ai pirati che catturano John e Michael. Uncino e il suo equipaggio li portano alla Roccia del Teschio e li incatenano a una roccia per annegare a causa della marea crescente. Peter combatte con il Capitano, mentre Wendy, Giglio Tigrato e bimbi sperduti salvano John e Michael. Uncino e i pirati vengono infine scacciati da Tick Tock, il coccodrillo. Peter è orgoglioso della sua vittoria, ma Wendy lo schiaffeggia rimproverandolo per essere spericolato, e i Bimbi Sperduti le dicono che ha una storia complicata con Capitan Uncino.

Recensione

Io adoro Peter Pan. Ho letto il libro, visto le varie versioni cinematografiche. Ci sono molte differenze tra l’opera letteraria / teatrale e il film d’animazione disney. Non starò qui a elencarvele, se lo vedrete o lo avete già visto, penso siano piuttosto palesi.

Peter Pan & Wendy Key Art

Peter Pan & Wendy Key Art
© Disney Media

Dico solo che il film del 2003 è stato molto, ma molto bello e non era facile da eguagliare, infatti non sono soddisfatta di questo nuovo adattamento cinematografico. Le musiche sono del tutto diverse e c’è un leggero accenno alla nota canzone Puoi volar.

Una bella fotografia e una regia dinamica, piena di azione e movimento, con i dialoghi ridimensionati, per non stancare lo spettatore, ma la pecca è proprio questa, i dialoghi e il rapporto tra Peter e Wendy, dove sono?

Il loro legame è molto, ma molto superficiale, quasi inesistente, sembra aver interagito più con gli altri bambini e con Giglio tigrato che con lui. Il titolo quindi è del tutto ingiustificato.

Peter Pan & Wendy Key Art

Peter Pan & Wendy Key Art
© Disney Media

Tutti sappiamo che la relazione tra i due da spessore all’intera storia e porta il bambino che non vuole crescere a vacillare e pensare che forse, forse lui potrebbe amare e crescere, per Wendy, ma qui non è così. Anzi Peter ha un legame molto più profondo con Uncino di cui scopriamo addirittura il passato.

Uncino di Jude Law non mi è piaciuto proprio per niente. Cosa dire di Trilly, ciò che la caratterizzava era la gelosia nei confronti di Peter e invece qui diventa addirittura un’amica per Wendy. In effetti c’è poco di cui sentirsi minacciata.

In definitiva

Il giovane Peter non mi ha convinta molto, la sua interpretazione è stata troppo scarna e sobria, poco arrogante, mentre la protagonista femminile che abbiamo già visto nel film Vedova nera (è la figlia di Milla Jovovich) invece è stata davvero convincente.

Ho apprezzato delle bimbe sperdute, femmine una volta tanto e, perfino un giovane attore con la sindrome di down. Una grande novità per un film disney. Nonostante le migliorie e i nuovi tocchi originali in linea con la nostra epoca sociale e cinematografica non sono per nulla soddisfatta.

Mi aspettavo molto di più e devo dire che noto un forte calo della qualità negli ultimi live action Disney.

 

Autore