Dopo il grande successo della serie tv rai, la platea dei ragazzi del Giffoni Film Festival ha accolto con euforia le attrici Maria Chiara Giannetta e la giovanissima Sara Ciocca. Le due sono intervenute nel pomeriggio del 26 Luglio, per l’anteprima di Blanca 2, tratta dalla serie di romanzi creata da Patrizia Rinaldi.

Il secondo capitolo della serie prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, sarà in onda dal 5 ottobre su Rai 1 per la regia di Jan Maria Michelini e Michele Soavi.

In questo incontro con i fanvengono svelate le primissime immagini della nuova stagione, commentate dalle parole delle protagoniste che hanno svelato qualche nuovo dettaglio:

In questa stagione Blanca è una ragazza che vuole crescere, alza l’asticella degli obiettivi che vuole raggiungere e dei limiti che vuole toccare, fino a farsi male per poi imparare la lezione perché  è testarda.

Giannetta dice di aver imparato molto dal personaggio di Blanca  anche questa volta:

Blanca 2, Giffoni53 Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca

Blanca 2, Giffoni53
Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca © Giffoni

Quest’anno con Blanca ho capito dove si può arrivare a cercare di capire fin dove ci si può spingere. Le seconde stagioni sono molto stimolanti perché alzano il livello dei personaggi. Esplorare tante sfere di un personaggio come se fosse la quotidianità di una persona.

I giffoner guardano con curiosità ed emozione le prime immagini svelate della seconda stagione, un confronto intenso tra Blanca (Giannetta) e Lucia (Ciocca) sul superare le difficoltà della vita che culmina con l’affermazione della protagonista:

La vita non è aspettare che passi la tempesta è imparare a ballare sotto la pioggia”.

Sempre sulla capacità di poter superare i propri limiti Giannetta afferma:

I limiti ci sono ma non dobbiamo fermarci prima di conoscerli, perché poi scopriamo che magari possiamo superarli”.

Blanca 2, Giffoni53 Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca

Blanca 2, Giffoni53
Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca © Giffoni

Quanto c’è di voi nei vostri personaggi nella serie, chiede la giuria di Giffoni: se per Maria Chiara è il suo essere ribelle “L’essere fuori dalle righe di Blanca, è molto mio”, per Sara è il suo rapporto con la musica, chiave fondamentale della sua vita e rivolgendosi ai ragazzi, consiglia “studiate sempre musica, anche se è faticoso non abbandonatela mai”.

Blanca 2 – Novità sulla prossima stagione

Le due protagoniste non rivelano molto, lasciando un velo di mistero tra il pubblico, ma Giannetta anticipa un passaggio importante di Blanca 2:

Ci sarà un episodio in cui Blanca avrà a che fare con un’altra persona non vedente e potrà affrontare un’altra realtà”.

Per il resto, nella Genova “ostica, grigia, un po’ invernale, ma spettacolare”, come commenta Giannetta, ci saranno sicuramente novità bomba.

Come sempre è stato concesso ampio spazio anche alle domande sul loro percorso attoriale, le loro aspirazioni, i consigli pratici per intraprendere una carriera nel mondo della recitazione.

Mi piacerebbe interpretare un personaggio con un lato oscuro da superare, un antieroe

Ha detto Giannetta.

Blanca 2, Giffoni53 Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca

Blanca 2, Giffoni53
Con Maria Chiara Giannetta e Sara Ciocca © Giffoni

Mentre la giovanissima Sara Ciocca vorrebbe mettersi alla prova in una interpretazione come quella di Leonardo Di Caprio, nell’iconico: Buon Compleanno Mr. Grape (Dove Di Caprio interpretava un ragazzo con sindrome di down) con Johnny Depp, un ruolo difficile ma che valse all’attore una grande attenzione da parte del mondo del cinema.

Quando è stata posto loro la domanda riguardo il grande e attuale problema causato dell’IA nel mondo del cinema e, in particolare a Hollywood, sia Giannetta che Ciocca hanno concordato di percepire negativamente gli sviluppi dell’Intelligenza Artificiale nell’industria, commentando le proteste hollywoodiane:

Non credo nell’intelligenza artificiale, non accetterei mai un deep fake di me. Provo sulla mia pelle le conseguenze, non lo farei mai”.

Autore