Loading...
Editoriali

Nuova grafica

È cosa nota che io abbia un rifiuto personale per i temi di WP che mi sembrano, a guardarli, tutti uguali. Il problema di fondo si realizza nel momento in cui, purtroppo, nella versione gratuita non mi è concesso di mettere mano al codice e quindi gestirmi il template così come mi pare. A questo punto si spiega la ragione per cui mi ritrovo a mantenere la stessa grafica per lunghi, lunghissimi periodi. Quella precedente in realtà mi piaceva molto, ma, punto primo non mi era facile mettere in evidenza determinati contenuti e, punto secondo, era effettivamente un po’ troppo stretta (oltre al fatto che temo presentasse un piccolo problema sulla tabulazione). Così, alla fine, a malincuore, ne ho scelta una diversa, di stampo leggermente più magazine, anche se non era quello che esattamente desideravo… ma ci si accontenta… E… niente… giusto per farvelo sapere.

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno