Loading...
A Heart Full Of LoveLibri

Ovunque con te di Katie McGarry

Titolo: Ovunque con te
Autore: Katie McGarry
Casa Editrice: HarperCollins
Genere: Young Adult
Narrazione: prima persona alternata (Emily e Oz)

Prezzo: EUR 13,60
Da: EUR 16,00

A volte la strada che più temi è quella che ti porterà a casa.

Emily ha diciassette anni ed è felice della propria vita così com’è: genitori amorevoli, buoni amici e un’ottima scuola in un quartiere tranquillo.
Certo, non può negare di essere curiosa riguardo al suo padre biologico, quello che ha preferito unirsi a un club di motociclisti – il Reign of Terror – piuttosto che essere genitore, anche se questo non significa che lei vorrebbe far parte di quel mondo.
Quando però una timida visita si trasforma in una lunga vacanza estiva tra parenti che non sapeva di avere, una cosa le è chiara: niente è come sembra. Né il club, né suo padre, e nemmeno Oz, un ragazzo dai magnetici occhi blu che forse può aiutarla a capire quella vita.Oz desidera una cosa sola: unirsi al Reign of Terror. Loro sono quelli buoni. Proteggono la gente. Loro sono… una famiglia. E mentre Emily è in città, Oz glielo dimostrerà.
Così, quando il padre 

di lei gli chiede di tenerla al sicuro da una banda rivale con un conto da regolare, per Oz è un sogno che diventa realtà. Ciò che non sa è che Emily potrebbe infrangerlo, quel sogno.

Tu sei Emily. La ragazza che è entrata come un ciclone nella mia vita e l’ha cambiata per sempre.

Come oramai saprete io amo gli Young Adult ma è sempre più difficile trovarne di belli e accattivanti.
Ovunque con te di Katie McGarry ha superato la prova a pieni voti.
Emily ha 17 anni, vive in Florida con la madre Meg e il padre adottivo è una volta all’anno va a trovarla il padre biologico Eli.
Il padre adottivo è un importante pediatra mentre Eli è in un club di motociclismo.
Purtroppo viene recapitato al padre adottivo un necrologio dove c’è scritto che Olivia, la nonna biologica di Emily è morta.
Emily con la famiglia si recano a Snowflakes a causa di diverse vicissitudini poco piacevoli Emily è costretta a rimanere in vacanza dai suoi parenti biologici sorvegliata a vista dal giovane Oz, un ragazzo di 18 anni che aspira ad entrare nel club di motociclisti.
Qui Emily ha paura di tutti, dal padre, a Oz, ai nonni, al cugino e alla ragazza sua coetanea Violet.
Ma Emily scoprirà ben presto che in Florida i suoi genitori l’hanno tenuta sotto una campana di vetro non dicendole la verità sui fatti.

Quanti di noi vicino sotto una campana di vetro, pensando di andare dritti per la nostra strada, e invece giriamo sempre attorno agli stessi luoghi e alle stesse persone, senza sapere cosa c’è al di là del nostro mondo ovattato.

Ho molto apprezzato il cambiamento di Emily. Da terrorizzata da tutto e tutti a cercare di capire la verità sulla sua famiglia. A affezionarsi a tutti i componenti del club di motociclismo. Ad imparare ad amare dei nonni sconosciuti è a voler bene ad un padre che ha visto poche volte nella sua vita.
Emily ha imparato anche a non giudicare il Reign of Terror, il club di motociclisti, perché fanno parte della security del Paese e non sono dei fuori legge, anzi, tra di loro si comportano come se fossero una famiglia e sono, quindi, pieni di valori.Libro consigliatissimo se amate le storie young, i motociclisti e le famiglie problematiche!

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno