Loading...
A Heart Full Of LoveLibri

Baciami sotto il cielo di Parigi di Catherine Rider

Titolo: Baciami sotto il cielo di Parigi
Autore: Catherine Rider
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Genere: Young Adult
Narrazione: prima persona alternata (Serena e Jean-Luc)

Prezzo: EUR 8,50
Da: EUR 10,00

Serena è pronta per partire: trascorrerà le vacanze di Natale con la madre. La prima tappa è a Parigi, insieme alla sorella, per ripercorrere i luoghi della luna di miele dei genitori. Una vacanza all’insegna del romanticismo puro! I problemi iniziano quando sua sorella la pianta in asso, per salire su un aereo diretto a Madrid con la sua nuova fiamma, affidando Serena alla compagnia di un completo estraneo. Neanche Jean-Luc è particolarmente felice all’idea di dover fare da baby-sitter a una turista americana. Ma ormai si è offerto di ospitarla e non può tornare indietro. Decisa a rispettare la tabella di marcia che aveva pianificato, Serena trascina Jean-Luc in lungo e in largo per la città a ritmi serrati. Lui, però, ha un’idea ben diversa di che cosa significhi godersi la bellezza di una città. Preferisce improvvisare, perdersi, camminare lentamente. E trovare il tempo di scattare foto. Tra bisticci, litigi e incomprensioni, il viaggio rischia di trasformarsi in un inferno per entrambi… Ma la magia di Parigi ci mette lo zampino. E, forse complice l’atmosfera natalizia, due spiriti quasi opposti scopriranno di attrarsi più che mai.

Sono qui per ripercorrere i passi dei miei genitori, seguire il loro tragitto in città in un momento in cui erano giovani e innamorati. Sono qui per capire la loro esperienza, non per goderne una mia.

Serena arriva a Parigi da New York per svolgere con sua sorella Lara il Romance Tour, cioè ripercorrere le tappe fondamentali del viaggio di nozze dei loro genitori ed immortalare tutto in delle foto da regalare per Natale alla madre.Ma questo viaggio diventa un’epopea. Dapprima la madre abbandona il progetto del viaggio con le figlie a causa di impegni di lavoro. Una volta giunta a Parigi dalla sorella, Serena si rende conto che c’è stato un gran fraintendimento e che la sorella è in procinto di partire per Madrid col fidanzato.
Lara manda Serena a dormire dal amico Jean-Luc il quale decide di seguire Serena nel Romance Tour approfittando della situazione per fare delle fotografie per un progetto fotografico universitario.

Serena è il motivo per cui stamattina sono uscito dalla mia stanza. Il motivo per cui ho trovato la volontà di riprendere il mio progetto, piuttosto che assemblare alla meno peggio le schifezze che avevo insieme fino a questo momento. Serena, che vede delle cose nel mio lavoro che non riesco a vedere nemmeno io.

Tra Serena e Jean-Luc ci saranno momenti di gioia, di risate ma anche tanti battibecchi e litigi. Il Romance Tour non andrà proprio come credeva Serena.

Voglio tornare a casa e sentire che Parigi è un posto speciale anche per me. E sono d’accordo con Jean-Luc, sono le persone che fanno una città. Sarebbe bello vivere un luogo che non si conosce con qualcuno, anche se quel qualcuno è un estraneo

Ho adorato davvero questo romanzo.
Sia per l’ambientazione a Parigi che viene ben descritta, sia per il periodo Natalizio, sia per i due protagonisti.
Ho adorato tantissimo Serena e Jean-Luc.
Ho amato la precisione di Serena, il suo creare un itinerario perfetto e preciso studiato fin nei minimi dettagli.
Jean-Luc invece vive più alla mano e le sue scelte sono più dettate da istinto e cuore.
Benché siano due caratteri molto diversi e solo diciottenni ho trovato molta maturità in entrambi i due.
Anche se sembra un romanzo molto leggero in realtà nasconde in sé storie e sentimenti profondi come la non accettazione di un lutto o di una grave malattia e il perdono.
È un romanzo positivo e di speranza, una storia di amore diversa dal solito, che vi lascerà un gran sorriso sulle labbra.

Ogni parte di questo viaggio mi ha aiutato non solo a ricordare mio padre, mi ha anche…insegnato delle cose su di me.

Editor's choice
Il giorno più bello di Diego Romeo
Antonio Lanzetta - Conferenza stampa: I figli del male - Feltrinelli Salerno