Il ritorno di Wonder Woman: 1984

2020 wonder woman 1984 gal gadot

© by Warner Bros

Infanzia e addestramento  a Themyscira

Tempo dopo la piccola principessa Diana, figlia di Ippolita (Connie Nielsen) sovrana delle Amazzoni, a Themyscira, desidera un addestramento da guerriera, ma la madre rifiuta che viene allenata di nascosto da sua zia Antiope, sorella di Ippolita e condottiera dell’esercito.

Diventata adulta, Diana assiste all’ammaraggio del capitano Steve Trevor, si tuffa per salvarlo, ma sbarcano sull’isola paradiso alcuni soldati tedeschi che danno la caccia al capitano. Ingaggiando battaglia con le Amazzoni. Antiope viene colpita, ed esorta Diana a seguire e uccidere Ares, poi spira. Trevor viene interrogato da Ippolita con il Lazzo di Estia, una corda dorata indistruttibile che obbliga chiunque a dire la verità. Rivela, dunque, di essere una spia americana che deve portare a Londra i piani di un nuovo e più letale gas mostarda, creato da “Dottor Poison“, per il generale tedesco Erich Ludendorff.

wonder woman 2017 gal gadot
© by Warner Bros

La Grande Guerra

Il racconto delle stragi della Grande Guerra turba molte amazzoni compresa Diana, che considera tutto opera di Ares. La notte stessa Diana fugge insieme a portando con sé il lazzo di Estia e la spada Ammazzadei. Arrivati a Londra i due consegnano il diario della dottoressa Maru, ma gli ufficiali negano l’autorizzazione a procedere a qualsiasi azione.

Steve decide di accompagnare Diana al fronte e recluta tre uomini per aiutarli: Sameer, Charlie e il contrabbandiere nativo americano chiamato il Capo. Sir Patrick Morgan (David Thewlis), presente al consiglio degli ufficiali alla consegna del diario, si fa avanti e finanzia in maniera non ufficiale l’impresa, elogiandone il coraggio.

Il gruppo attraversa gli scenari desolanti della guerra e raggiunge il fronte, dove i soldati in trincea sono fermi da un anno. Diana si rifiuta di aggirarla e carica frontalmente il nemico, ispirando i compagni e i soldati alleati. Sfonda le linee nemiche (in una sequenza cinematografica emozionante) e liberando il paese vicino; qui viene scattata la famosa foto con i cinque in posa (di cui si parla all’inizio del film e anche in Batman vs Superman).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.